Appuntamento al buio con un asteroide: Lunedì 27 Giugno

Ebbene si, cari lettori, pochissime ore ci separano dall’appuntamento celeste con un asteroide che ci sfiorerà domani sera. Alle ore 17 UT 2011 MD, così è stato battezzato l’asteroide, passerà a 14.000 km dalla superficie terrestre, purtroppo per noi italiani questa volta lo spettacolo non sarà visibile, perchè l’asteroide transiterà sulla porzione di pianeta che compete a Nuova Zelanda, Asia … Continua a leggere

La nascita del pianeta Terra.

    La sonda Genesi ha fatto un’incredibile scoperta che si è guadagnata la copertina della celebrissima rivista Science. Pare che la nascita del pianeta Terra sia la causa di una serie di ingredieti dosati su misura. Kevin McKeegan (UCLA) e Bernard Marty ( Università di Nancy), studiando quanto rilevato dalla sonda hanno scoperto che la creazione della Terra non … Continua a leggere

Cosa fa Keplero?

Con cadenza mensile vi aggiorniamo sul viaggio di Keplero. La piccola sonda continua a monitorare la regione del Cygnus-Lyrae , alla ricerca di pianeti che possano avere le caratteristiche simili alla terra. Per chi non lo sapesse, rammentiamo che Keplero è la sonda che viaggerà nell’universo alla ricerca di pianeti che per forma e parametri ambientali possa in qualche modo … Continua a leggere

Il viaggio di Keplero continua

Keplero prosegue nel suo viaggio alla scoperta di nuovi pianeti, e io da qua ogni tanto vi riporto le sue scoperte. Il mese di novembre è stato positivo, in quanto il nostro piccolo amico ha effettivamente trovato qualcosa, HAT-P7-B è il suo nome, un pianetino che sembrerebbe essere sul modello Terra. Ora si aspettano le rilevazioni e lo studio dei … Continua a leggere

Che fine ha fatto Keplero

Molti di noi si stanno chiedendo che fine ha fatto Keplero? Ebbene si la piccola sonda è ancora in viaggio, cercando minuziosamente nell’universo a noi sconosciuto per trovare qualche nuovo pianeta. Sta girando da circa 111 giorni e ha quotidianamente contatti con la Nasa in modo che gli scienziati possano scaricare i dati raccolti ed elaborarli. Sappiamo anche che il … Continua a leggere