Il sole è tornato a splendere

Solo poco più di anno fa si temeva che il sole si stesse lentamente spegnendo, le profezie quasi apocalittiche della Nasa ci riferivano che nel caso il sole avesse ancora di più diminuito le sue attività poteva ricrearsi sulla terra una nuova era glaciale.

Ci siamo portati dietro questa paura per dodici mesi fino a quando la notizia che nuove tre macchie si sono create nella fotosfera ha calmato gli animi degli osservatori, che hanno tranquillamente riferito che le nuove macchie segnano la conclusione del periodo di quiete che l’astro stava attraversando nel suo ciclo periodico di circa undici anni nel quale si ha un momento di massima attività ed uno di minima.

Quella dell’anno appena trascorso era il periodo di minima.

E dopo duecento giorni di preoccupazione per la mancanza di macchie, ora che le macchie sono tornata ci si preoccupa per le conseguenze che le tempeste geomagnetiche possono causare ai nostri sistemi di comunicazione e alle nostre reti elettriche.

Gli appassionati hanno subito iniziato le loro ricerche con il filtri solari sulle loro macchine fotografiche e videocamere per vedere questi fenomeni.

Per una volta ci si potrebbe anche rallegrare senza stare a preoccuparsi troppo per una cosa o per un’altra.

Abbiamo sfiorato l’arrivo di una nuova era glaciale, dobbiamo esserne felici eppure la notizia è quasi passata inosservata.

Vi posto una bellissima foto dell’attività solare http://umbra.nascom.nasa.gov/images/eit_19970914_0121_304.gif è un pò pesante ma merita di essere vista.

Cosa ne pensate, siete felici della rinata attività solare o anche voi vi preoccupate?

Il sole è tornato a splendereultima modifica: 2008-10-15T21:07:00+02:00da raffaela075
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento