Riflessioni contorte

Proprio poco fa  stavo guardando “C’è posta per te”, e una frase mi ha fatto riflettere più di tante altre cose che mi capitano ogni giorno.

“tutto questo niente per me ha significato qualcosa”!

Non so come possa succedere, ma solo con questa frase mi sono resa conto che spesso le cose che mi rendono più felice sono quelle a cui di solito non diamo nessun valore.

Ho sorriso, e mi sono commossa a pensare che spesso non diamo peso a quello che può essere un sorriso sconosciuto incontrato per strada, senza pensare che quello stesso sorriso a volte ci accompagna per tutto il giorno regalandoci quel momento di serenità che a volte rincorriamo per giorni senza raggiungerla mai.

Mah!

Forse la cosa mi ha toccata perché questa sera sono particolarmente malinconica, felicemente malinconica, ma la cosa mi ha toccato così tanto che forse quella nebbia che oscurava i miei pensieri ha cominciato a dissolversi e ora dopo non so quanti anni comincio finalmente a vedere le cose più chiaramente.

Una strana sensazione questa, ma prima o poi nella vita bisogna provarla. Sapere realmente ciò che si vuole, seppur con la consapevolezza che non potrai mai averla.

In molti vivono una vita senza saperlo, mi ritengo fortunata.

Tutto questo giro, profondamente aggrovigliato di parole per dire “Grazie” grazie di quel “niente” che ho ogni giorno.

Riflessioni contorteultima modifica: 2009-10-24T21:34:40+02:00da raffaela075
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento