A.L.I : Una precisazione doverosa

Credo che si sia da fare una precisazione doverosa, in quanto ho ricevuto parecchie email e contatti in cui mi si chiedevano informazioni in merito alla questione politica che ho tentato di sollevare con il mio romanzo.

Sinceramente, come ho anche già ribabito nell’intervista radiofonica, nessun fatto narrato è volto ad essere associato alla situazione politica italiana del momento.

Non è mai stato nelle mie intenzioni sollevare questioni di ordine politico o etico.

La dittatura raccontata nel romanzo, altro non è che un semplice ripercorrere quello che spesso succede o potrebbe accadere quando un solo uomo viene investito di tutti i poteri. Ma è solo un racconto di fantascienza, in nessun caso, ribadisco in nessun caso ho mai avuto intenzione di sollevare questioni politiche, anche perchè sono del parere che un libro deve essere letto per evasione, per divertimento, perchè lasci dentro di noi qualcosa che vada oltre la nostra vita reale.

 

Grazie per l’attenzione

Raffaela

A.L.I : Una precisazione doverosaultima modifica: 2010-01-23T12:50:09+01:00da raffaela075
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento