Le Gige: la nuova bambola che arriva dall’italia

In questo periodo di gravidanza passo molto tempo a gironzolare su internet, e visto che mi sto dando da fare per preparare bavaglini e quant’altro cerco spunti nella rete.

Sono inciampata in un sito molto bello, dal quale senza pensarci due volte ho fatto subito un acquisto.

A volte sono proprio gli acquisti fatti d’istinto che ci rendono più felici e ne sono più che felice ora che la bambola è qua con me in casa.


Si il sito di cui vi parlo, è di bambole fatte a mano. Proprio come le vecchie bambole di pezza di quando ero bambina io.

È stata una grande emozione, proprio come se fossi stata catapultata nel passato in un momento, mi sono sentita nuovamente una bambina e mi è venuto in mente che oggi come oggi, con il tempo che va sempre più veloce, fermarsi un istante per ricordarsi quello che si era non ha prezzo.

Ma torniamo al sito e alle sue bambole.

Sono interamente fatte a mano, compresa l’imbottitura, curate nei particolari.

Ogni bambola ha la sua identità, esattamente come se fosse una persona, ha i suoi gusti, le sue attitudini e possono essere richieste su misura, basta identificarla con la persona per farla somigliare il più possibile.

Credo sia una grande idea, portare al giorno d’oggi un pezzo di arte del passato, perché è questo che credo che sia la mano di un’artista guidata da un’ispirazione che nasce sul momento. Un’ispirazione che poi può essere visibile a tutto il mondo, visto che internet permette tutto questo.

Ho contattato la creatrice di queste meraviglie e presto rilascerà per noi un intervista per raccontarci come sono nate le sue piccole Gige. Perché è così che si chiamano. Le Gige.

Se volete seguire gli sviluppi delle creazioni della nostra Silvia vi lascio l’indirizzo del suo blog:

http://legigedolls.blogspot.com/

Mentre se volete acquistare qualcosa :

http://www.etsy.com/shop/LeGige


Anche voi avete una mano creativa?

Anche voi fate qualcosa del genere?

Fatecelo sapere, ma fateci sapere anche cosa ne pensate delle piccole Gige .



A voi le foto del mio acquisto, si chiama Rebecca

 

 

rebecca.jpg

 

Le Gige: la nuova bambola che arriva dall’italiaultima modifica: 2010-07-06T12:11:00+02:00da raffaela075
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento