A.L.I. : il viaggio è iniziato

  Ieri mattina è iniziato il viaggio! Una copia di A.L.I è partita alla volta della sicilia, precisamente Catania, per incontrare il primo lettore del Ring. Una copia del romanzo, se ne stava li comodo nella busta imbottita accompagnato da un quadernetto, sul quale tutti appunteranno quello che vorranno, un saluto un commento. Incontrerà tante persone diverse, stringerà loro le … Continua a leggere

A.L.I : Una precisazione doverosa

Credo che si sia da fare una precisazione doverosa, in quanto ho ricevuto parecchie email e contatti in cui mi si chiedevano informazioni in merito alla questione politica che ho tentato di sollevare con il mio romanzo. Sinceramente, come ho anche già ribabito nell’intervista radiofonica, nessun fatto narrato è volto ad essere associato alla situazione politica italiana del momento. Non … Continua a leggere

Finalmente il libro è stato pubblicato

  Finalmente il sogno è diventato realtà! Ieri per la prima volta ho potuto sfogliare le pagine del mio romanzo, la mia assenza era dovuta proprio a questo, gli ultimi preparativi, le correzioni dell’ultima ora, la costruzione della copertina. È stata una cosa meravigliosa. Un’ emozione indescrivibile. Ora bisognerà intraprendere il lungo cammino della pubblicità ma non vedo l’ora. Non … Continua a leggere

I miei sogni prima di tutto

Era da molto che non parlavo di questo, forse alcuni si staranno ancora chiedendo cosa ho deciso di fare, forse alcuni non hanno letto il post precedente e quindi non sanno di cosa parlo, ma vabbè. Non ha importanza questo, ha importanza la decisione presa. Lo faccio. Ho firmato il contratto e fatto il bonifico. Il mio romanzo verrà pubblicato. … Continua a leggere

Tremila euro è il costo di un sogno

oggi per poco non mi veniva una paralisi. Ho aperto la posta e cosa ti trovo? una busta dalla casa editrice ilfilo, vedo la busta abbastanza grossa e già penso “ma cazzarola per dirmi che non gli interessava il mio romanzo non potevano semplicemente sparire nel nulla e non dirmi niente?” Apro comunque la busta e cosa vedo? uno stesso … Continua a leggere